home / Archivio / Fascicolo / Appello Cagliari, 17 maggio 2013

indietro stampa articolo indice fascicolo leggi articolo leggi fascicolo


Appello Cagliari, 17 maggio 2013

(Pisotti presidente; Marogna estensore) – Massenti (avv. Ghiani) – M.E.C.I. s.r.l, (avv. Dedoni)

Il giudizio di impugnazione interrotto per la dichiarazione di fallimento del debitore e riassunto nei confronti dell’amministrazione fallimentare deve proseguire davanti al giudice naturale dell’impugnazione, in virtù anche del principio costituzionale della ragionevole durata del processo che impone di evitare inutili duplicazioni d’attività processuale. (1) L’impugnazione del lodo arbitrale è consentita dall’art. 829 cod. proc. civ. [continua ..]

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio


  • Giappichelli Social