cantone

home / Archivio / Fascicolo / Appello Bologna, 26 maggio 2017

indietro stampa articolo indice fascicolo leggi articolo leggi fascicolo


Appello Bologna, 26 maggio 2017

(Di Marco presidente; Parisi estensore) – Stacchi (avv.ti Schettino e Laziosi) – Sbernini (avv. Ferraboschi)

La disposizione di cui all’art. 829, n. 11, c.p.c. – nullità del lodo contenente disposizioni contraddittorie – deve essere intesa nel senso che la contraddittorietà deve emergere tra le diverse componenti del dispositivo o tra la motivazione e il dispositivo e non  tra parti diverse della motivazione, nel qual caso può assumere rilevanza solo nell’ipotesi di assoluta impossibilità di ricostruire l’iter logico e giuridico [continua ..]

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio


  • Giappichelli Social