home / Archivio / Fascicolo / Appello L'Aquila, 8 giugno 2017

indietro stampa articolo leggi articolo    leggi fascicolo   


Appello L'Aquila, 8 giugno 2017

(Orlandi presidente, Ciofani relatore) – Di Muzio Laterizi s.r.l. (avv.ti Tittaferrante, Luccitti) – Capacciolim­pianti s.r.l. (avv.ti Calabresi, Guadalupi, De Benedictis, Massimi)

In tema di impugnazione del lodo arbitrale, il difetto di motivazione quale vizio riconducibile all’art. 829, comma 1, n. 5, c.p.c., in combinato disposto con l’art. 823, comma 2, n. 5, c.p.c., è ravvisabile soltanto nell’ipotesi in cui la motivazione manchi del tutto, ovvero sia a tal punto carente da non consentire l’individuazione della ratio della decisione adottata o, in altre parole, da denotare un iter argomentativo assolutamente inaccettabile sul [continua ..]

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio


  • Giappichelli Social